[Generale] linux nella facoltÓ degli studi di siena.....

Vincenzo Di Massa hawk78 a interfree.it
Gio 11 Maggio 2006 16:36:56 BST


Se invece di protesta si parla di proposta... appoggio e mi metto a 
disposizione.
E' appena cambiato il Rettore... il nuovo rettore Ŕ una persona che ha 
masticato scienza per davvero! Ha in mente di avanzare lo stato tecnologico 
del nostro ateneo, parla di continuo di tecnologia e di avanguardia.

Cosa ne pensate (come SLUG) di fare una proposta al nuovo Magnifico Rettore 
del tipo di quella che abbiamo fatto per i candidati Sindaci.

Io sto pensando ad una possibile e-mail da inviare...

Mi piacerebbe far intavolare un serio scambio di idee ed informazioni tra il 
nuovo rettore e lo SLUG.

Cosa ne dite?

Vincenzo

P.S. Io sono al DII! Se qualcuno vuole venirmi a trovare in facoltÓ o se vuole 
dare una sbirciata dietro le MS-quinte della nostra rete di dipartimento o 
ancora meglio se vuole fare la tesi lavorando con il Software Libero... basta 
che mi mandi una e-mail e poi ci troviamo in Lab Info 2!


Alle 12:45, Thursday 11 maggio 2006, Iacopo ha scritto:
> On Thursday 11 May 2006 12:22, Francesco Tanganelli wrote:
> > Tanga:( amico del sito per i pi¨).   scusatemi tanto, ma perchŔ
> > all'interno di tutte le aule informatica della facoltÓ di Ingegneria, si
> > pu˛ utilizzare solo internet explorer, sotto windows e solo i programmi
> > office? (fatta eccezione per un account segretissimo e speciale in un
> > computer avente linux in aula informatica 1). Sotto il DII (dipartimento
> > Ingegneria dell'informazione) manca parecchia informazione
> > sull'ingegneria del software libero. anche sull'utilizzo a dire il
> > vero..... Ora che ci penso manca anche una rete decente, sembra gestita
> > da paperino, e la wifi l'hanno anche su a storia ma a ing inf no. Strani
> > misteri dell'organizzazione aziendale (corso 1░ trimestre primo anno ing
> > inf tra l'altro)
> >
> > Chiacchiera con i tuoi amici in tempo reale!
> >  http://it.yahoo.com/mail_it/foot/*http://it.messenger.yahoo.com
>
> Sono un po' di anni che sono dentro ingegneria (non sono l'unico di questa
> lista) e ti dico che le cose prima erano pure peggio.
> Non c'Ŕ chi ha voglia di perderci tempo, di prendersi la responsabilitÓ di
> gestire queste cose. Chi c'Ŕ, fa il minimo indispensabile per evitare
> sommosse, dopo sono affari nostri (si pagasse poco di tasse).
> Se poi consideri i vari professori e ricercatori che ci stanno dentro,
> molti di loro usano linux, non Ŕ vero che non c'Ŕ una cultura del software
> libero. Se l'universitÓ garantisse posti fissi ai tecnici incaricati,
> magari chi ci lavora dentro si sente un minimo invogliato a migliorare le
> cose e mantenerle ad un buon livello.
> Cmq se organizzi una protesta io ti appogio :)


Maggiori informazioni sulla lista Generale