[Tecnica] Antifurto a reti neurali !

O-Zone o-zone a zerozone.it
Mar 24 Giu 2008 10:13:18 BST


Ciao a tutti,
st lavorando ad un sistema antifurto (ma che pu servire a molto
altro...) basato su sensori X10 MS14A e DS10A (comprati qu:
http://stores.ebay.it/Digitronex-Domain) ed interfacciati, tramite un
CM15A (ricevitore X10 su porta USB - leggermente modificato da me) con
un NSLU2 (cos' un NSLU2 ? Guarda qu: http://www.nslu2-linux.org/) con
Debian sopra.

St scrivendo il software e per adesso v benone. Ho scelto di fare un
sistema "a zone" assegnando ad ogni sensore un certo "peso". Ogni zona
ha poi dei "triggers" che si attivano se si superano le soglie
prestabilite. As esempio:

ZonaA:
	Sensore1 peso 3
	Sensore2 peso 2
	Sensore3 peso 5

	Trigger:
		WarningTreshold: 5
		AlarmThreshold: 8

ZonaB:
	Sensore4 peso 2
	Sensore5 peso 1
	
	Trigger:
		WarningThreshold: 2
		AlarmThreshold: 3

le azioni quando si attivano i Triggers sono definite dall'utente, cos
come i vari pesi etc etc etc (in un file formato XML).
Ovviamente  previsto l'uso di telecomandini (sempre X10, come i KR10A)
per attivare/disattivare il tutto.

Stavo pensando: ma si pu usare le reti neurali (Vincenzoooo !!! Visto
che fai parte del progetto FANN....) per insegnare all'antifurto quando
deve scattare e quando no ? Insomma, un antifurto intelligente ?

Sono gradite idee e suggerimenti ! Ovviamente il progetto 
OpenSource :-)

Alcune informazioni sui moduli X10 le trovate
qu: http://www.zerozone.it/Hardware/X10/ (pagina in costruzione !)

Michele
-- 
O-Zone ! No (C) 1996
WEB     http://www.zerozone.it
BLOG    http://www.openitaly.net/diary/O-Zone
PHOTOS  http://myphotos.zerozone.it/user/o-zone


Maggiori informazioni sulla lista Tecnica