[Tecnica] I:Re: magazzino

dinogen a gmail.com dinogen a gmail.com
Mar 24 Nov 2009 13:46:42 GMT


Ciao, potete dare un consiglio all'amico Luigi?

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Luigi <luigi a pertici.net>
Data:
Oggetto: Re: magazzino
A: Marcello Semboli <dinogen a gmail.com>
Cc:




> Finalmente ho cominciato sul serio a mettere su il primo abbozzo di
> rete (dopo molti tentativi, tanto mal di capo e giramento di attributi,
> ho deciso per una rete LTSP con Ubuntu, proprio stasera ho collegato i
> primi 2 client e funziona bene), sto cercando un po' di documentazione
> in proposito (anche in italiano e inglese, ma preferibilmente in
> francese; purtroppo il Wiki di Ubuntu  piuttosto avaro in proposito)
> per perfezionare il "giochino", chiaramente qui  impensabile di
> passare giornate in rete per cercare documentazione, informazioni e
> quant'altro, quello che come minimo mi servirebbe sarebbero un po' di
> link da dove poter pescare senza dover attendere troppo (pensa che la
> rete qui  talmente fatta bene che non tengono neanche una cache del
> DNS per cui anche una semplice richiesta su Google deve ripartire dalla
> ricerca dell'indirizzo di Google!! Quando torno in Italia sar
> costretto a cercare di farmi una cache DNS locale, sul mio
> portatilino!).

> Qualcosa avevo gi avuto me s' perso nei meandri delle e-mail ...

> Se nei prossimi 2 o 3 giorni riuscite a trovarmi qualcosa mi fate un
> piacerone grosso grosso ... per la prossima volta che torno spero 1) di
> aver trovato una connessione ad un prezzo ragionevole (si parla
> comunque di almeno 100€/mese per una connessione a 256Kbits!); 2) un
> paio di PC abbastanza dotati (non necessariamente come gli africani ...
> :-D ... ma con almeno un dual-core, con molta RAM e HD capaci, meglio
> in RAID) con cui fare un cluster (mi darete una mano?) con i quali far
> funzionare tutto l'ambaradan. Voglio fare un cluster per cercare di
> stare fermi il meno possibile in caso di "incidenti" che qui sono molto
> comuni (oltre l'ambiente climatico che  molto pesante, c' che la
> corrente  una schifezza e riescono anche ad interromperla con
> facilit).

> A quel punto potrei mettere su un paio (considerando i PC che mi avete
> trovato, quelli che sono qui e quelli che sono a Siena) di "cyber caf"
> che 1) permetterebbe alla gente di qui di accostarsi ed utilizzare
> strumenti informatici a basso costo (praticamente zero); 2) permettere,
> sempre alla gente di qui, di utilizzare Internet per almeno apprendere
> qualche notizia ... e poi da cosa nasce cosa ...









-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML  stato rimosso...
URL: <http://liste.siena.linux.it/pipermail/tecnica/attachments/20091124/51672d9f/attachment.htm>


Maggiori informazioni sulla lista Tecnica