[Tecnica] problemini africani - parte seconda ...

Szymon Tomasz Stefanek pragma a siena.linux.it
Mer 27 Ott 2010 22:41:31 BST


On Wednesday, October 27, 2010, Luigi wrote:

> [...]
> Allora mi sono chiesto: e se in qualche modo, in qualche diavolo di
> file, memorizzassi almeno i gli IP dei siti pi comuni? In modo che,
> tutti i PC della LAN, che comunque passano da quello che fornisce la
> connessione, almeno non debbano andare su Google, con i tempi che vi ho
> detto, magari per trovare la pagina principale di Google ... sempre
> qualche secondo ...
> Insomma, una specie di DNS locale, ma senza sbattersi con BIND e cose
> simili, decisamente fuori luogo, visto il fine ;)

Puoi memorizzare le associazioni nome host - indirizzo ip nel file /etc/hosts
di ogni macchina. Metti un'entry per riga, l'indirizzo ip seguito dal nome del host.

72.14.234.104   www.google.com
216.34.181.45   www.slashdot.org
...

L'alternativa  installare bind sul pc che fornisce la connessione ed impostarlo
come dns su tutti i client. Bind fa caching di default e con ubuntu l'installazione
 triviale (penso che non ci sia nemmeno bisogno di toccare la configurazione).



-- 

Szymon Tomasz Stefanek

------------------------------------------------------------------------------
-
- The Space Between Your Ears
- Ozric Tentacles
-
------------------------------------------------------------------------------


Maggiori informazioni sulla lista Tecnica