[Tecnica] Problema WakeOnRTC

Angelo Polvanesi polva86 a gmail.com
Ven 5 Ago 2011 14:38:13 BST


Salve Lista.
Volevo sapere la vostra su una cosa strana che mi sta succedendo.
Tempo fa cercai e trovai il modo di far avviare il PC a un ora determinata.
Siccome per qualche ragione il mio RTC WakeUp da bios non funziona (ho
sentito dire di un bug nel bios della mia mobo), ho provato a seguire questa
guida <http://www.mythtv.org/wiki/ACPI_Wakeup#Disable_HWclock_updates>.
Ho effettuato per primo il test nella sezione "manually test wakealarm" e
tutto funziona alla grande: quando faccio


SECS=`date -u --date "2011-08-05 15:00:00" +%s`

echo 0 > /sys/class/rtc/rtc0/wakealarm

echo $SECS > /sys/class/rtc/rtc0/wakealarm

scrivo un ora, lui la converte in epochtime e la scrive nel file in
questione. Verificando con cat /proc/driver/rtc mi restituisce il timestamp,
significa che lo ha scritto bene.
Infatti, spegnendolo, si riaccende quando deve.
Mi sono messo alla ricerca di uno script che automatizzi questa operazione
tutti i giorni, da inserire nel cron.
Sempre da quella guida, ho testato questo


sudo sh -c "echo 0 > /sys/class/rtc/rtc0/wakealarm"

sudo sh -c "echo `date '+%s' -d '+ 5 minutes'` >
/sys/class/rtc/rtc0/wakealarm"

cat /sys/class/rtc/rtc0/wakealarm

ma non funziona. Ho notato che facendo cat /proc/driver/rtc restituisce un
file vuoto. E' come se non scrivesse il timestamp. Ho provato anche ad usare
la variabile $SECS, in modo analogo a sopra. Niente. Ho controllato la
sintassi del comando, lanciandolo senza echo > restituisce correttamente il
timestamp. Ho provato a inserire anche intervalli maggiori o minori.
L'unico modo in cui scrive nel file wakealarm  quando si determina il
timestamp con la scrivendo la data a mano "tra virgolette"; sembra non
accettarla se invece la determiniamo estrapolando quella di questo momento e
sommandoci n minuti. Ho controllato, traducendo con date -d @$SECS +%F" "%T che
effettivamente il timestamp corrispondesse al momento giusto, ed  cos.
Ultima annotazione: ho disabilitato la scrittura della data che Ubuntu
effettua sul BIOS alla chiusura, come consigliato dalla guida, per
far funzionare il tutto.

Devo trovare un modo di rendere questa operazione rinnovabile di
giorno in giorno.
Avete nessuna idea?
Grazie,
Il Polva.
-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML  stato rimosso...
URL: <http://liste.siena.linux.it/pipermail/tecnica/attachments/20110805/1b9e4e8d/attachment.htm>


Maggiori informazioni sulla lista Tecnica