[Tecnica] kate: file di testo sovrascritto come binario

Iacopo iakko a siena.linux.it
Lun 11 Set 2006 22:54:49 BST


On Monday 11 September 2006 18:27, Paolo Sammicheli wrote:

> Siccome a me il non capire una cosa non mi piace, mi sono installato
> l'editor esadecimale khexeditor. Il bello  che se apri un file di *testo*
> con un editor esadecimale ottieni ..."lo stesso risultato che aprendo con
> kwrite-kate semplicemente ottengo in pi la versione esadecimale"...
> Quindi? che differenza c'e' tra i file "sputtanati" di GTL e un file di
> testo?
>
> Illuminatemi per favore.

rispondo a paolo ma e' come se rispondessi all'intero thread.

allora, prima cosa facciamo un po' di chiarezza su cosa sono i file binari e i 
file di testo. sono la stessa cosa.

partendo dalla definizione, un file e' "un insieme di informazioni codificate 
organizzate come una sequenza di byte".
La differenza tra binari e testuali e' semplicemente nell'interpretazione del 
contenuto. le informazioni contenute sui file testuali non sono altro che 
sequenze di byte esattamente come per i file binari, la differenza sta nel 
loro valore. nel caso dei testuali questo valore (dei singoli byte) 
appartiene al range definito nelle codifiche standard di testo (come l'ASCII 
per esempio) che rappresentano lettere/numeri/simboli.

ci sono una serie di programmi che riescono a prendere in pasto tali sequenze 
di byte e stampare a video l'equivalente testuale, sono gli editor di testo 
(come kate). in questo modo l'utente ha un'interpretazione direttamente 
comprensibile del contenuto senza ulteriori elaborazioni (legge il testo).
i file binari sono, per convenzione, tutti i file che non appartengono a tale 
classificazione.

tornando al problema di GTL, non ha senso quando dice "kate salva in binario" 
perch lui salva la sequenza di byte che scrivi, quindi al massimo puo' 
cambiare codifica. la codifica pero' non influisce sul testo standard ma solo 
su alcuni caratteri particolari, come per esempio sulle lettere accentate o 
su simboli "non-standard". anche se cambiasse inaspettatamente codifica al 
massimo non leggeresti i caratteri accentati o simboli come l'euro, il testo 
standard continueresti a vederlo bene.

secondo me se ti ritrovi il contenuto scombinato e' perche' e' successo 
qualcosa durante il salvataggio (sputandoti dentro garbage vario).
il problema potrebbe anche essere nel filesystem, in tal caso pero' dovresti 
accorgertene perche' via via dovrebbero accaderti fatti analoghi su altri 
file.

se cosi' non fosse io proverei ad aggiornare kate e/o capire meglio cosa 
succede tra il momento in cui lo chiudi e quando riaprendolo ti ritrovi in 
questa situazione.

come chiudi la sessione di kde? chiudi sempre kate prima? sarebbe interessante 
se tu allegassi il file "corrotto", magari guardandolo e' possibile capire 
qualcosa di piu'.

-- 
--------------------------------------------------------------
Iacopo Palazzi <iakko a siena.linux.it>
GPG Public Key: http://iakko.net/iakko.gpgkey.asc
Fingerprint: B0A8 BC97 C53E 172D 0C77 80B3 C30E 835F 5C31 65AE
Jabber: iakko a jabber.linux.it - ICQ: 7622157
Siena Linux User Group - www.siena.linux.it

"Se solo Dio mi desse i sorgenti..."
--------------------------------------------------------------
-------------- parte successiva --------------
Un allegato non testuale  stato rimosso....
Nome:        non disponibile
Tipo:        application/pgp-signature
Dimensione:  191 bytes
Descrizione: non disponibile
Url:         http://liste.siena.linux.it/pipermail/tecnica/attachments/20060911/de90cce4/attachment.pgp


Maggiori informazioni sulla lista Tecnica